Home

Sportello del cittadino

Dal mese di aprile, l'Ordine degli Avvocati di Ancona, in esecuzione a quanto stabilito dalla recente riforma professionale, attiva il servizio dello "Sportello del Cittadino".

Compito dello Sportello è fornire informazioni e orientamento ai cittadini nell'accesso ai servizi legali e nella scelta di professionisti iscritti all'Albo di Ancona. AI servizio possono accedere tutti i cittadini comunitari ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, tranne chi è in possesso dei requisiti per accedere al gratuito patrocinio. Lo sportello tramite soggetti incaricati dal Consiglio, e scelti tra i propri impiegati, provvederà ad indirizzare i cittadini verso professionisti iscritti nell'apposito elenco. I cittadini sono tenuti a sottostare al regolamento del servizio emanato dal C.O.A. AI servizio sono ammessi solo avvocati iscritti al Foro di Ancona che non hanno procedimenti disciplinari in corso, che non hanno subito sanzioni disciplinari, che sono in regola col pagamento delle tasse di iscrizione all'albo e dei contributi alla Cassa di Previdenza Forense econ il programma di formazione permanente. Il cittadino, dopo aver effettuato la domanda verrà ricevuto dall'Avvocato, segnalatogli dal Servizio, per un colloquio preliminare volto a valutare la praticabilità della proposta attività, quanto prima e comunque entro 3 giorni dalla richiesta. Il colloquiopreliminareègratuitosead essonon segue il conferi m entodell'incarico o l'avvocato non intenda, motivatamente, assumere l'incarico, ma ave venga successivamente conferito il mandato al professionista sarà dovuto il compenso anche per detta attività. Il modulo di accettazione dell'incarico dovrà essere sottoposto all'assistito immediatamente dopo il colloquio preliminare e dovrà contenere una succinta descrizione dell'oggetto dell'incarico e delle attività da svolgere.

Lo Sportello sarà aperto nei locali della Camera di Conciliazione dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 ed il martedì e giovedì dalle 15 alle 18, situata al 5° piano del Palazzo di Giustizia in Corso Mazzini, 95.

 

Regolamento dello sportello per il cittadino

Istanza per l'iscrizione nell'elenco dei professionisti dello sportello per il cittadino

Lettera incarico professionale